Sottoscrizione alla Newsletter

Siete interessati a?

User Group

Il futuro dello shopping: solo pochi click per il fitting virtuale 

26.04.2018

  

Come saranno gli acquisti del futuro? E’ evidente che il comportamento d’acquisto dei consumatori è cambiato negli ultimi anni. Nel commercio online i fattori premianti sono la vasta scelta di varianti e la disponibilità dei capi mentre in store vincono i suggerimenti del personale di vendita e la disponibilità immediata dei capi.  Come combinare questi aspetti? Il gruppo Human Solutions ha sviluppato uno scenario dello shop del futuro, combinando i vantaggi di entrambi gli approcci. 


Il 3D è la tecnologia chiave per la digitalizzazione nell’industria dell’abbigliamento

 “L’industria ha accettato che il 3D ripaghi nello sviluppo prodotto, semplicemente per la velocità di elaborazione del prodotto giusto.”, afferma il Dr. Andreas Seidl, CEO di Human Solutions Group. “Siamo andati oltre, chiedendo: Come possono essere utilizzati i dati 3D oltre al processo di sviluppo prodotto ed alla produzione?”

Trovare il prodotto giusto il più velocemente possibile

Il consumatore è diventato sempre più impaziente: non è più disposto a cercare tra gli scaffali, provare i capi per trovare il giusto fitting e fare la coda in cassa. “Per questa ragione abbiamo sviluppato la prova dei capi virtuale, permettendo al cliente di vedere se stesso a video con i capi scelti, cambiando i modelli con pochi click” afferma Seidl.

Estensione virtuale dell’espositore

Il negozio del futuro avrà pochi capi fisici in esposizione. I capi hanno un QR code, che avvicinato alla Digital Fashionboard permette di visualizzare tutte le varianti possibili di colore e modello. Anche il consumatore diventa digitale. Con la app “Bodyprofiler” servono soltanto quattro informazioni per generare un avatar attingendo al più vasto database al mondo di scansioni del corpo umano – e l’avatar può essere anche personalizzato, se serve.

Valore aggiunto per clienti ed operatori

Il cliente riceve immediatamente un suggerimento per la scelta della taglia più adatta al proprio corpo e vedere l’effetto del capo indossato sul proprio avatar sulla Digital Fashionboard. Il controllo di size & fit mostra le parti del corpo su cui il capo potrebbe vestire troppo attillato o troppo comodo e presenta un veloce confronto con altre taglie. “La sessione di fitting virtuale sul proprio avatar può supportare la decisione di acquisto e ridurre in modo significativo il numero di capi provati. Da questo nasce una shopping experience completamente nuova con un grande valore aggiunto, sia per il cliente che per il personale” afferma Seidl. La Digital Fashionboard può anche essere utilizzata per visualizzare gli accessori di un capo, le informazioni sulla collezione e tanto altro ancora.